Lo Studio svolge attività di consulenza fiscale in ambito nazionale ed internazionale, offrendo un’assistenza personalizzata per le differenti tipoligie di clienti. In tale contesto rientrano la consulenza continuativa in materia di imposte dirette ed indirette nonché tutte le valutazioni necessarie finalizzate a minimizzare l’impatto fiscale sull’andamento aziendale applicando correttamente i principali contabili nazionali (OIC) e IFRS
Un eccellente servizio di contabilità è una delle principali richieste e necessità di ogni attività imprenditoriale. L'inasprimento della legislazione in materia fanno sì che la gestione contabile sia un punto focale di una corretta gestione complessiva aziendale. Lo Studio, grazie anche ai suoi collaboratori è in grado di fornire quest tipologie di servizi e per tutte le tipologie di clientela.

Tre le principali attività di nostra competenza possiamo segnalare:

• Elaborazioni dati per contabilità ordinaria e semplificata
• Contabilità Enti Pubblici ed associazioni senza scopo di lucro
• La gestione della contabilità di magazzino
• La redazione del bilancio annuale, nota integrativa e relazione sulla gestione
• La tenuta dei libri sociali (giornale, inventari, libro soci, verbali di assemblee, verbali del consiglio di amministrazione, libri IVA, cespiti ammortizzabili, libro mastro ecc.)
• Gestione autorizzazioni amministrative
• Completa gestione per le società neo-costituite delle pratiche di iscrizione in Camera di Commercio (Registro Imprese, Albo delle Imprese Artigiane)
• Completa gestione degli inquadramenti INPS. INAIL, CASSA EDILE per dipendeti o soci
Per sostenere lo sviluppo e la crescita del tessuto imprenditoriale del Novare e del Verbano Cusio Ossola la possibilità di usufruire di un servizio completo di consulenza e assistenza per l'ottenimento di agevolazioni finanziarie.
Uno strumento creato "su misura" per ogni specifica realtà aziendale, con particolare riferimento alle piccole imprese, comprendente:

1. analisi della situazione aziendale e dei programmi futuri per orientare il cliente verso il canale di finanziamento (europei, nazionali, regionali) più adeguato;

2. impostazione della domanda di finanziamento e predisposizione della documentazione di supporto (assistenza nell'identificazione delle attività e delle voci di spesa ammissibili alle agevolazioni);

3. inoltro della domanda/progetto agli enti competenti;

4. assistenza nel corso dell'istruttoria e perfezionamento delle modalità di erogazione delle agevolazioni (Fondo perduto e/o Mutuo Agevolato).
Lo Studio è specializzato nella redazione di perizie di valutazione, rami d’azienda e partecipazioni societarie:

- perizie giurate ex. artt. 2434 e 2465 cod.civ.;

- perizia giurate a supporto di rivalutazioni di beni e partecipazioni previste da leggi fiscali e civili;

- valutazioni a supporto della congruità del valore delle transazioni.

- perizie in sede di procedure fallimentari, ambito nel quale il Dott. Tarabella Luca ha acquisito una discreta esperienza, tale da essere iscritto nell’elenco dei periti riconosciuti dal Tribunale di Novara.
Lo Studio fornisce completa assistenza ai clienti in ogni fase di giudizio presso gli organi della giustizia tributaria nonché assistenza in caso di verifiche fiscali da parte degli uffici dell’amministrazione finanziaria sia per quanto concerne le persone giuridiche sia per quanto concerne le persone fisiche (redditometro).
Lo Studio è in grado di fornire alla propria clientela assistenza nella negoziazione e formazione di contratti di natura commerciale ed finanziari
Lo studio offre opportuno supporto all’azienda in tutte le fasi della gestione delle risorse umane:

Elaborazione cedolini paga ed inquadramento del personale dipendente
Raccolta dei fogli presenze e redazione dei cedolini paga mensili nonché scelta con il cliente del migliore inquadramento da applicare al fine di minimizzare l’impatto fiscale e completa gestione delle comunicazioni agli anti in caso di assunzioni, licenziamenti e proroghe.

Valutazione del personale
Parametrizzazione del processo di valutazione considerando i flussi, i periodi e i questionari (obiettivi, competenze, capacità, piani di sviluppo)

Sistema professionale
Definizione e monitorizzazione delle posizioni aziendali identificando ruoli, figure professionali, famiglie professionali, competenze, capacità, grade, punteggi, prerequisiti e caratteristiche generali.

Organizzazione
Definizione delle unità organizzative aziendali, delle posizioni aziendali, dei fabbisogni organizzativi. Gli organigrammi a struttura ad “albero” che vengono elaborati consentono di consultare il personale in forza all’interno di ogni unità, di individuare in ogni momento dove sono localizzate le risorse, da chi dipendono, che ruolo/posizione ricoprono, gli organici previsti e quelli effettivi, le sostituzioni a lungo termine.

Politiche retribuite e sistemi di incentivazione
Per la gestione del processo di revisione retributiva che le aziende periodicamente determinano. Attraverso la scheda dei propri collaboratori che vengono fornite, i responsabili possono proporre variazioni economiche legate a riconoscimenti meritocratici, sulla parte fissa o variabile della retribuzione o su promozioni. Le elaborazioni a rappresentazioni grafiche che vengono fornite sono uno strumento indispensabile per il confronto con ili mercato e per le analisi di equità interna.

Formazione e Coaching
L’analisi dei fabbisogni formativi, lo studio di programmi specifici e di percorsi di crescita aderenti alle effettive necessità dell'azienda e concretamente calati nella realtà imprenditoriale. Percorsi di coaching per migliorare le performance manageriali ed il rendimento dei team.

Analisi e reporting
Reportistica e analisi permettono di monitorare gli organici, il turnover, i trasferimenti, le promozioni, le analisi retributive (medie, totali, incrementi, scostamenti), le attività di formazione (ore di formazione, partecipanti, costi ecc.).
Molto spesso in questi anni assitiamo ad un cambio generazionale nelle PMI che talvolta può risultare problematico. Grazie all'esperienza acquisita siamo in grado di supportare le aziende in questa delicata fase con interventi che si ralingano attraverso

- analisi del sistema congiunto famiglia/impresa e delle relazioni esistenti al fine di individuare eventuali fattori critici

- incontri con l'imprenditore finalizzati alla scelta dello strumento più adeguato (patti di famiglia, fondi patrimoniali, trust, donazione, conferimento d’azienda)

- Tutela e valorizzazione del patrimonio di famiglia: separazioni famigliari, scissioni societarie, rapporti e accordi tra eredi.

- Assistenza all’organo amministrativo, supporti di Management e di Governance.

- Individuazione di partner finanziari.
Dal 1° Gennaio 2007 è stata istituita l’imposta sia sulle successioni che sulle donazioni. Lo studio assiste le parti nella specifica compilazione di questo apposito documento, assicurandosi degli accertamenti catastali. Inoltre, si occupa di redigere:

• la dichiarazione di successione tramite specifica ricostruzione dell'asse ereditario
• il modello di pagamento delle relative imposte
• l’autocertificazione e il prospetto di autoliquidazione delle imposte e relativa presentazione della modellista presso il competente ufficio dell'Agenzia delle Entrate.


L’intervento del consulente può agevolare il passaggio, favorendo la comunicazione tra generazioni diverse e supportando l’introduzione di sistemi di gestione e di controllo che codifichino le esperienze (positive e negative) di chi ha governato l’azienda ed aiutino, quindi, il successore a proseguire autonomamente l’attività.
Tale intervento si realizza attraverso:
• l’analisi del sistema congiunto famiglia/impresa e delle relazioni esistenti al fine di individuare eventuali fattori critici;
• l’individuazione dei punti di forza e di debolezza dell’impresa, nonché l’analisi del relativo posizionamento nel mercato, per individuare le possibili strategie di sviluppo e valutare quella idonea per il sistema integrato famiglia-impresa;
• l'affiancamento all’Imprenditore e al successore nel periodo di transizione.

L’intervento del consulente può agevolare il passaggio, favorendo la comunicazione tra generazioni diverse e supportando l’introduzione di sistemi di gestione e di controllo che codifichino le esperienze (positive e negative) di chi ha governato l’azienda ed aiutino, quindi, il successore a proseguire autonomamente l’attività.
Tale intervento si realizza attraverso:
• l’analisi del sistema congiunto famiglia/impresa e delle relazioni esistenti al fine di individuare eventuali fattori critici;
• l’individuazione dei punti di forza e di debolezza dell’impresa, nonché l’analisi del relativo posizionamento nel mercato, per individuare le possibili strategie di sviluppo e valutare quella idonea per il sistema integrato famiglia-impresa;
• l'affiancamento all’Imprenditore e al successore nel periodo di transizione.

L’intervento del consulente può agevolare il passaggio, favorendo la comunicazione tra generazioni diverse e supportando l’introduzione di sistemi di gestione e di controllo che codifichino le esperienze (positive e negative) di chi ha governato l’azienda ed aiutino, quindi, il successore a proseguire autonomamente l’attività.
Tale intervento si realizza attraverso:
• l’analisi del sistema congiunto famiglia/impresa e delle relazioni esistenti al fine di individuare eventuali fattori critici;
• l’individuazione dei punti di forza e di debolezza dell’impresa, nonché l’analisi del relativo posizionamento nel mercato, per individuare le possibili strategie di sviluppo e valutare quella idonea per il sistema integrato famiglia-impresa;
• l'affiancamento all’Imprenditore e al successore nel periodo di transizione.